#GoTravel: Innamorati della Svizzera


Go Travel / Thursday, November 23rd, 2017

La Svizzera è sinonimo di vacanze invernali in tutte le declinazioni: sport su neve, hotel con magnifiche spa, accoglienti rifugi dove gustare specialità locali, piccoli villaggi alpini, maestose cime da raggiungere comodamente con gli impianti di risalita, aria pulita e natura intatta.

Con o slogan #UpgradeYourWinter, l’ufficio del turismo svizzero ha creato una piattaforma sul sito svizzera.it con più di 700 esperienze, suddivise per categoria: si va dalle discese in notturna alle piste di slittino, dagli ski-lift trainati da cavalli alle migliori serate fondue. La stagione 2017/2018 vede l’introduzione di importanti novità che promettono un vero e proprio upgrade in ben 30 comprensori: lo skipass vale dalle ore 15 del giorno prima col doppio vantaggio di evitare le code mattutine per il suo acquisto e il poter iniziare a sciare subito dopo aver fatto il check in in hotel.

Per gli sciatori alle prime armi nasce il pacchetto First Ski esperienze che comprende lezione individuale o di gruppo, skipass ed equipaggiamento (sci, scarponi, tuta da sci, caschetto e maschera) a partire da 140 CHF/135 euro a persona. Sempre ai neofiti è dedicata l’offerta Sciare in tre giorni, che promette risultati in tempi record e se l’allievo non è in grado di affrontare una pista blu in tre giorni il corso può essere ripetuto gratuitamente. Il 16 dicembre, inoltre, si potranno testare gratuitamente i maestri per un paio di discese in svariate destinazioni (Dettagli sul sito Swiss Ski School)

E per chi non ama sciare una sezione online è dedicata alle passeggiate invernali, alle escursioni con racchette da neve ed allo sci di fondo ed anche all’avventuroso Grindelwald: dal 25 Novembre si potrà scendere lungo incavo di 800 metri appesi a delle ali per abbracciare con lo sguardo la vallata e le leggendarie cime che costellano la regione della Jungfrau.

Ma quali sono gli highlights delle principali località turistiche svizzere?

Berna

Oltre ai classici mercatini di Natale e al pattinaggio sul ghiaccio in piazza Federale, potrete provare il vin brûlé su due ruote come intermezzo durante lo shopping o originale aperitivo, il pernottamento in in igloo oppure, se siete dei veri foodie, potrete sfornare i vostri biscotti alla Confisserie Kambly o addirittura cimentarvi nella creazione del vostro formaggio

Vallese

Per chi ama le terme e la gastronomia questa è la regione da non perdere: la racchette compare in qualsiasi festa di paese ed il cantone vanta anche il più alto numero di ristoranti gastronomici per abitanti di tutta la Svizzera. Undici di questi sono stati insigniti delle prestigiose stelle Michelin, come Didier de Courten a Sierre e Ivo Adam a Zermatt. 

Per quanto riguarda le terme, Leukerbad anticipa la stagione e dall’8 al 10 Dicembre prenotando l’hotel con esperienza wellness lo skipass è in omaggio. Skipass disponibile anche in versione “metereopatica” a Blatten-Belalp con il 50% di sconto in caso di maltempo oppure in versione stagionale a Saas-Fee meglio conosciuto come il villaggio dei ghiacciai: i suoi 100 km di piste saranno disponibili con la Winter Card a 233 CHF/205 euro.

Dal 6 al 13 Gennaio imperdibile la tradizionale discesa delle streghe: sciatori vestiti da fattucchiere, col volto truccato o coperto da maschere si sfideranno in 12 km di discesa, in cui la gara agonistica farà da pretesto alla festa popolare in cui degustare i prodotti enogastronomici tipici del cantone.

Splugen

Comodamente raggiungibile da Milano tramite Flexibus alla tariffa di 15 euro, Splugen vi aspetta per una prova gratuita delle sue piste nel fine settimana dall’8 al 10 Dicembre. Novità per la stagione il percorso per e-kids: i “bambini” fino a 20 anni potranno provare delle motociclette elettriche per la neve su un percorso appositamente creato. Nella zona interna della stazione a valle saranno disponibili anche i TamboSliders, una specie di veicolo a tre ruote con propulsione elettrica che potrà essere utilizzato gratuitamente da tutti gli ospiti.

E se non potete recarvi in Svizzera per godere dell’atmosfera di una vera baita alpina, alla Terrazza di Via Palestro 2 a Milano vi aspetta la Swiss Winter lounge…un’esperienza da non perdere con vista sui giardini di Porta Venezia, coccolati da morbidi cucini, raclette e vin brulè, oltre a vari piatti rappresentativi della cucina elvetica. Fino al 2 Dicembre.

#innamoratidellaSvizzera

#Upgradeyourwinter

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *