#MealPlanner 0 and I’m back blogging!

Disclaimer: I have a newborn sleeping on my chest and a toddler sleeping on my legs. I’m in the dark and pretty sleepy. My english is crappy and I am not overthinking or proofreading it. Live with it. Sorry.

Hello! I know you didn’t miss me much as I’m not a really constant writer but I’m back. I gave birth to Mattia (Edoardo Filippo) 1 month ago and it was…well…As I told you, doctors kept saying my baby was small and growing really slowly so, at week 39, they decided to induce labor. It was not fun at all. I was in pain from 11 am to 3 pm when finally I had the benefit of the epidural. It was wonderful. And it lasted more or less 1 hour ’cause my son was born at 5 pm and I really felt him pushing down. As soon as he was out the midwife kept saying he was a lucky little chap but I was not really understanding what she meant until they told me he had a huge tight knot on his cord! That’s why he was not growing and apparently he was supposed not to survive, but here he is! My strong lad! He was born 2,230 kg but he recovered quickly, he eats a lot and he’s now more than 3 kgs! 

Lorenzo was not really impressed to meet his little bro at the hospital but now he always looks out for him, wants to help me changing diapers and feeding him…he’s not that delicate though so he’s not quite the helper he thinks he is! 😀 But I am glad he’s interested in the baby, even if every now and then he begs me to put him in his cradle and forget about him for a while. 

Being at home with 2-under-2 little guys however is not relaxing at all and requires lot of planning. I got an housekeeping aid and surely having great supportive grandparents can save a mother’s life but still you have to feed 2 adults and a picky toddler while holding the baby who seems to look for skin-to-skin contact way more than his older brother did. Trying not to waste food and money. Also trying to eat healthy and loose some weight. As you probably know, I didn’t gain weight during the pregnancy and in the last month I lost more or less 8 kgs so I’m “riding the wave” and eating clean in order to stay fit. I will also resume playing tennis and probably starting a pilates or a mommy-and-toddler yoga class. We’ll see.

However, meal planning. It could be quite boring so I decided to exploit the blog to add a funny twist on it. A little challenge if you like. I do my grocery shopping online on a website called Cortilia. They have different kind of subscriptions and I went for the large mixed box (fruit/veggies/meat and cheese) plus the vegan box plus the large fruit box (at least for the summer, I think I will cancel it during the winter to avoid to drown in apples and pears). Every Monday I discover what’s in my boxes and look for recipes. Obviously I can add items in my grocery shopping but I try not to go above 100-130 euros per week (in groceries. Then unfortunately I have to add the cost of cleaning products and diapers and formula and that’s why I am a poor girl crying over the net-a-porter website). What was I saying? Yeah I shop on Monday, plan my meals basing on the “surprise” ingredients and get my groceries on Wednesday. Every Monday I will share what’s in my boxes with you, my add-on ingredients and my meals plan. Then I will update my Monday post adding the links to the recipes so that when you will click on the #MealPlanner search key you will get both a weekly shopping list and the recipes in one place. My gain will be having my meals planned and my list written somewhere more secure than a flying sheet, and I also will have a reason to force myself back writing. I totally love writing and having a blog but when I have time for myself I just crash on the sofa and watch tv…lazy me!

All my recipes will try to be “low-fat” and “baby friendly” at the same time. I am also trying to eat vegetarian at least 4 nights a week but you will find meat or fish recipes sometimes. My husband and Lorenzo are not really into a vegetarian lifestyle, even if Lorenzo enjoys fruits. Can’t say the same about veggies or meat…but he’s a great fish lover. And guess what I cannot cook at all? Yeah fish, but I am doing my best.

Just stay tuned and finger crossed I will actually find a little time every day to update my personal space, in addition to the time I have to find for my skin care routine. They told me sleep is overrated after all! 😀 

See you on Monday, have a great weekend! Hopefully I will sell my old car and find the perfect new one! Wish me luck!

Ma ciao! Vi sono mancata? Non credo dato che non scrivo molto spesso! 😀 Ma eccomi qua. Un mese fa è nato Mattia (Edoardo Filippo) ed è andata…bhe…Vi ricordate che vi avevo detto che i bambino era piccolo e cresceva molto lentamente? Bhè, si è scoperto che aveva un grosso nodo al cordone e quindi gli passava ben poco e stando così la situazione secondo la letteratura medica sarebbe dovuto morire in utero tipo al quinto mese. Ma lui è un gran figo ed è ancora qua! E’ nato piccolino, di 2,230 kg ma ormai superiamo allegramente i 3 e non si tira certo indietro quando c’è da mangiare! L’induzione invece non la ricorderò con molto affetto dato che ho avuto le contrazioni dalle 11 alle 15, quando Dio grazie ho potuto fare l’epidurale. Che è durata 1 ora perché alle 5 è nato Mattia e vi assicuro che il parto l’ho sentito tutto.

Lorenzo in ospedale non sembrava molto felice del fratellino ma ora lo cerca sempre e lo vuole baciare, dargli il biberon e cambiare. Peccato che abbia la delicatezza di un elefante in cristalleria quindi non lo posso lasciare molto fare, ma è bello che si interessi al bambino, anche se ogni tanto si scoccia e mi fa segno di riporlo nella sua culla e lasciarlo li a oltranza.

Essere a casa con 2 ragnetti sotto i 2 anni comunque non è rilassante e serve molta organizzazione. Per fortuna ho una signora che mi aiuta in casa e i nonni sono sempre vicini e disponibili ma comunque bisogna pianificare e nutrire 2 adulti e 1 bambino mentre si cerca di stare il più possibile col neonato che ha deciso che lui è per l’alto contatto. Senza far andare a male niente. Cercando di mangiare sano e magari anche di perdere peso. Come forse sapete durante la gravidanza non ho preso neanche un grammo e in questo mese ho perso 8 kg.Così cerco di cavalcare l’onda e di mangiare bene così da rimettermi in forma. Stavo anche pensando di ricominciare a giocare a tennis o di iniziare un corso di pilates o yoga mamma-bambino ma vedremo.

Riguardo la programmazione dei pasti…può essere una cosa davvero noiosa. Così ho deciso di sfruttare il blog per movimentare un po’ la cosa. In pratica, io faccio la spesa su Cortilia e mi sono abbonata alla cassetta mista larga + cassetta vegan + cassetta frutta (anche se dopo l’estate questa mi sa che la disdico sennò affogo nelle mele e pere). Ogni lunedì scopro cosa c’è nelle cassette e pianifico cosa cucinare. Ovviamente posso aggiungere altri prodotti al carrello ma cerco sempre di non superare i 100-130 euro a settimana (per gli alimentari. Poi fra detersivi, pannolini, latte in polvere ecc ecc sono una donna molto povera che sogna di comprare vestiti su Net a porter ma al massimo finisce su the Outnet) . Che stavo a dì? Ah sì, che il lunedì ordino la spesa, pianifico e il mercoledì me la consegnano. Quindi ogni lunedì vi svelerò il contenuto delle cassette e cosa intendo cucinare e gli ingredienti aggiuntivi. Poi man mano che pubblicherò le ricette aggiornerò anche il post del lunedì così seguendo il tag #MealPlanner avrete sia la lista della spesa che tutte le ricette della settimana. Comodo per voi e per me che così avrò tutto segnato in un posto che non si può disperdere come i foglietti volanti e soprattutto sarà per me anche un grande sprone per scrivere più spesso. Adoro scrivere e voglio molto bene al mio blog ma davvero, è difficile col tempo. Ma me ne devo ritagliare un pò, sia per scrivere, sia per prendermi cura di me con una beauty routine. Ora appena ho 5 minuti crollo sul divano a vedere la tv…sono pigra lo so!

 

Tutte le mie ricette cercheranno di essere a basso contenuto calorico e adatte ai bambini al tempo stesso. Sto anche cercando di mangiare vegetariano almeno 4 sere a settimana ma troverete anche ricette di carne e pesce, perché il marito di certo non è vegetariano e lo svezzamento neanche. Lorenzo adora la frutta ma non posso dire lo stesso per la verdura o la carne. Il pesce invece lo adora. Io ovviamente non lo so cucinare ma faccio il possibile.

Voi seguitemi e incrociamo le dita per la costanza nello scrivere. Dopotutto mi hanno detto che dormire è sopravvalutato no? 😀

Ci video lunedì, past un buon weekend e speriamo che anche il mil vada bene…se rescue a vender la machine e a trovarne tuna nuova! Auguratemi buona fortuna 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *